salvamidalnullachehodentro
E quando la mattina non ti sveglia nessuno
E quando la sera non ti aspetta nessuno
E quando puoi fare quello che vuoi
Come la chiami?
Libertà o solitudine?

tantoforteincredibilmentefragile (via tantoforteincredibilmentefragile)

questa é proprio bella

(via andiamoincimaalmondoinsieme)

Eh…

(via ilvolumedellemiebugie)

SBAM.

(via 1480kmdallamiasalvezza)

AH.

(via sonoundisastrocheprovaascrivere)

Solitudine.

(via ventiduezeronovenovantasei)

Vero..

(via chinonmuoresirivede)

Io la rebloggo ogni volta che la vedo.

(via lontanadaltuocuore)

Dove la vuoi la statua?

(via persaneisuoiabbracci)

Non voglio una statua haha

(via nonpreoccupartiperme)

(via unmaredimacerie)

ilcielopiangeinsiemeame
apensartimitremanoipolsi:

sole-e-pioggia:

-quella la mangi?
-oh si certo, sto meglio ora un’altra persona
-ma come fai?
-cosa?
-oh andiamo cassie, non mangi mai niente , non capisco come i tuoi genitori non possano accorgersene, sono cechi
- io ti trovo carino e mi piaci perció te lo farò vedere. Devi parlare in continuazione, io sono molto brava e non semettere mai di tagiare il cibo, dopodichè devi chiedere: La tua carta dello studente?
-e scusa? 
-il tu documento di identitá ce hai? 
-l’ho perso chissá dove
-cambia argomento. È squisito adoro queste salsicce devi assaggiarne una, tieni, deliziose mmmm
-hei un secondo 
-ma non puoi esserne sicuro perchè ti ho distratto. E ora il colpo finale. Gnam scusa non resisto, che patatine super, bene e adesso che ti assicurato con il mio appetito continuo a sventolarti il cibo in faccia finchè non smetti di guardarmi. Dove hai perso il tuo documento, perchè non ti ammetternno in biblioteca senza. Oddio quant’è tardi… oh sono piena come un uovo devo andare. Ecco fatto, missione compiuta.
-impressionante
-grazie
-ma in questo modo scusa, fai fessi tutti
-sto molto meglio ora e mi hanno dimesso dalla clinica
-mi pare una presa per il culo
-cosa?
-ho detto che a me sembra solo una presa per il culo.
-ohwow bhe vedi, sono solo fatti miei se non voglio mangiare e io inoltre non credo che la mia salute interessi a qualcuno quindi.. 
-a me interessa.

amori

apensartimitremanoipolsi:

sole-e-pioggia:

-quella la mangi?
-oh si certo, sto meglio ora un’altra persona
-ma come fai?
-cosa?
-oh andiamo cassie, non mangi mai niente , non capisco come i tuoi genitori non possano accorgersene, sono cechi
- io ti trovo carino e mi piaci perció te lo farò vedere. Devi parlare in continuazione, io sono molto brava e non semettere mai di tagiare il cibo, dopodichè devi chiedere: La tua carta dello studente?
-e scusa? 
-il tu documento di identitá ce hai? 
-l’ho perso chissá dove
-cambia argomento. È squisito adoro queste salsicce devi assaggiarne una, tieni, deliziose mmmm
-hei un secondo
-ma non puoi esserne sicuro perchè ti ho distratto. E ora il colpo finale. Gnam scusa non resisto, che patatine super, bene e adesso che ti assicurato con il mio appetito continuo a sventolarti il cibo in faccia finchè non smetti di guardarmi. Dove hai perso il tuo documento, perchè non ti ammetternno in biblioteca senza. Oddio quant’è tardi… oh sono piena come un uovo devo andare. Ecco fatto, missione compiuta.
-impressionante
-grazie
-ma in questo modo scusa, fai fessi tutti
-sto molto meglio ora e mi hanno dimesso dalla clinica
-mi pare una presa per il culo
-cosa?
-ho detto che a me sembra solo una presa per il culo.
-ohwow bhe vedi, sono solo fatti miei se non voglio mangiare e io inoltre non credo che la mia salute interessi a qualcuno quindi..
-a me interessa.

amori